Dove va in onda l’ESC

Il programma va in onda in diretta (in eurovisione) ed in contemporanea su tutte le televisioni pubbliche dei paesi in gara. Da quando sono state introdotte le semifinali, ognuna ha l’obbligo di trasmettere oltre alla finalissima, anche la semifinale nella quale è impegnato il “proprio” cantante, oppure  (nel caso dei cinque paesi – Gran Bretagna, Germania, Spagna, Francia, più quello ospitante – che sono di diritto in finale) quella nella quale il pubblico è chiamato a votare. Attualmente è il programma più visto in Europa dopo i Mondiali di calcio, con 125 milioni di telespettatori certificati (sono considerati i soli dati di ascolto delle emittenti di Stato che trasmettono l’evento, a cui va ad aggiungersi la trasmissione via satellite, quella via streaming  dal sito ufficiale eurovision.tv – oltre che dai siti delle rispettive emittenti televisive – e in replica su alcune tv  in giro per il mondo – tra cui l’Australia). L’orario di messa in onda è in ogni caso alle 21 CET  (ovvero dell’Europa Centrale, Italia inclusa). La lingua di trasmissione ufficiale dei conduttori è sempre l’inglese, (con inserti in francese) ma ciascun paese può inserire un proprio commentatore fuoricampo.

Su Eurofestival NEWS tutti i canali dove vedere l’Eurovision anno per anno!